Oasi WiFi

piazza cavour

Piazza Cavour

Piazza Cavour fu ricavata, a partire dal 1834, a sud della città “fortificata” a forma di pentagono, realizzata dalla fine del Cinquecento su disegno di Bernardo Buontalenti, sull’area di spianamento dei bastioni. La piazza divenne il centro del nuovo accrescimento ottocentesco fuori delle mura lungo la direttrice meridionale, il cui tratto iniziale era costituito dall’attuale Via Ricasoli.

Prende il nome dal grande statista Camillo Benso conte di Cavour, la cui statua in marmo, opera dello scultore livornese Vincenzo Cerri, fu realizzata nel 1871 e collocata nella parte centrale della piazza stessa.